Il Laboratorio Valdès, fondato nel 1975, è stata la prima struttura privata in Sardegna ad occuparsi di istologia e citologia diagnostica.

Accettazione Laboratorio Valdès

Oggi è una completa struttura polifunzionale, impegnata sul versante della prevenzione, della diagnostica clinica, strumentale e di laboratorio, della microbiologia, dell’istopatologia e della medicina del lavoro.

Opera in regime di convenzione con il servizio sanitario nazionale e privato con i cittadini, case di cura, aziende.

Il Laboratorio rivolge particolare attenzione al settore della prevenzione: l’identificazione dei fattori di rischio per le diverse patologie e la limitazione dei danni attraverso una diagnosi precoce riducono sensibilmente i casi di invalidità con notevoli benefici individuali e per la collettività.

I dati che fanno della nostra organizzazione un’entità ben distinta e qualificata nella regione sono:

  • quarant’anni di esperienza nel settore clinico-diagnostico;
  • un patrimonio strumentale rigorosamente adeguato all’evoluzione tecnico-scientifica;
  • il primo laboratorio privato in Sardegna a standardizzare ed automatizzare totalmente l’identificazione e l’antibiogramma sulle analisi microbiologiche;
  • personale altamente qualificato comprendente medici, biologi, ingegneri informatici, tecnici, amministrativi ed ausiliari;
  • quarantamila pazienti l’anno.

Politica per la qualità

Il Laboratorio Analisi Valdès è impegnato nel:
• far conoscere la tipologia delle prestazioni erogabili
• fissare e adottare standard di qualità di cui assicurare il rispetto,
• pubblicizzare gli standard adottati e informare gli utenti,
• verificare il rispetto degli standard ed il grado di soddisfazione degli utenti,
• garantire il rispetto degli standard adottati.
I principali obiettivi di qualità dei servizi sanitari, come la personalizzazione, l’umanizzazione, il diritto all’informazione, il controllo delle attività di prevenzione sono conseguiti mediante:
–  la definizione di indicatori per la misurazione della qualità, individuando le procedure per verificare l’andamento dei servizi e fissando gli interventi per l’ulteriore miglioramento degli stessi;
–  attivare un efficace sistema di informazione sulle prestazioni erogate, sulle tariffe e sulle modalità di accesso;
–  assicurare il diritto degli utenti a presentare reclami a fronte di prestazioni o comportamenti non adeguati e fissare le procedure di presentazione del reclamo stesso;
– rilevare ed analizzare i segnali di disservizio ed individuare le figure responsabili dell’adozione delle misure necessarie per rimuoverli;
– informare gli utenti sull’organizzazione dei servizi e sulla verifica della qualità.
Il Laboratorio Analisi Valdès, ha stabilito di realizzare un Sistema di Gestione per la Qualità, come strumento organizzativo per garantire la buona operatività interna e, al contempo, il massimo collegamento con tutti gli utenti e tutte le strutture interessate all’attività del Laboratorio.
Il modello di Sistema di Gestione per la Qualità adottato è quello proposto dalle norme internazionali UNI EN ISO 9001 in quanto meglio risponde alle esigenze di qualità. Altri documenti rilevanti sono il documento SINCERT Rapporto Tecnico RT-04 .
La scelta del modello della famiglia ISO 9000 è dettata dalla possibilità di essere sottoposti ad un controllo sistematico da parte di un Ente esterno all’organizzazione, indipendente e
certificato e, quindi, in grado di certificare agli utenti il rispetto della politica per la qualità adottata, degli obiettivi e impegni assunti dal Laboratorio.
La Direzione del laboratorio ha individuato nell’introduzione del SGQ la strategia più idonea per garantire la soddisfazione degli utenti e per affermare un modello organizzativo coerente con la più recente normativa italiana ed europea.
Il programma consente la crescita formativa degli operatori attraverso la maturazione di una mentalità professionale orientata prioritariamente alla prevenzione dei problemi, al miglioramento continuo delle prestazioni piuttosto che incentrata sul recupero degli errori commessi.
Tutto il personale del Laboratorio è coinvolto nell’attuazione e perfezionamento del SGQ e nella sorveglianza dei punti critici delle attività e dell’organizzazione. Per questo la motivazione del personale è considerata risorsa fondamentale del programma ed è sostenuta attraverso l’addestramento continuo su tematiche della qualità, su aspetti tecnici e gestionali.
Nel perseguimento degli obiettivi istituzionali, sopra indicati, il Laboratorio pone molta attenzione alle opportunità di miglioramento dei servizi/prestazioni/prodotti offerti. In particolare sono sfruttati gli spazi di aggiornamento tecnologico, organizzativo, contrattuale, che possono tradursi in prestazioni più qualificate/tempestive/flessibili per l’utente.