Si informa la gentile utenza che a causa del tetto di spesa ridotto assegnatoci dalla Regione Sardegna, ci troviamo costretti a non poter erogare alcune delle prestazioni in regime di esenzione.

A causa di questa insostenibile situazione,

le prestazioni richieste, di seguito elencate, potranno essere erogate solo in regime libero professionale (applicando le tariffe del vigente tariffario regionale):

– esami relativi a prelievi a domicilio
– tamponi vaginali
– tamponi uretrali
– curve glicemiche
– esame istologici
– esami citologici urinari
– pap test

Soltanto la prima prestazione richiesta della giornata, sarà erogata in esenzione.

Si esprime tutto il rammarico per il grave disagio creato e si assicura la massima disponibilità per qualsiasi ulteriore chiarimento.

Medico e paziente

Programma di controllo che, con un semplice prelievo del sangue, consente di effettuare la prevenzione delle patologie più diffuse.

 

Prevenzione della patologia renale

Il Dr. Daniele Sabiu, Specialista in Ematologia Clinica e di Laboratorio (già Dirigente Medico del Reparto di Ematologia e Trapianto di Midollo Osseo dell’Ospedale Businco), visita presso il nostro Laboratorio per qualsiasi problema di tipo ematologico primitivo e secondario ad altre patologie internistiche o chirurgiche.

Colesterolo e arteriosclerosi

Hai il colesterolo alto? Hai la glicemia alta?
Ora il Laboratorio ha lo specialista in malattie dismetaboliche

Il Dr. Paolo Pintus (specialista già primario Ospedale Brotzu) visita nel nostro laboratorio su appuntamento il mercoledì dalle 11.00 alle 14.00

 

Medico e paziente

Il Laboratorio Analisi Valdès ha introdotto “Vaccini – Check up”.

 

Papà e neonato
La migliore terapia per l’infertilità maschile è la corretta diagnosi.
Un’indagine completa del liquido seminale rappresenta il primo obiettivo per tale valutazione.

Immagine embrione
Presso il nostro laboratorio è possibile eseguire il prelievo per il test del DNA fetale PrenatalSafe. È un esame prenatale NON INVASIVO che, analizzando il DNA fetale circolante nel sangue materno, valuta il rischio di aneuploidie fetali relative ai cromosomi 13, 18, 21, X.
Il test viene eseguito mediante un semplice prelievo ematico della gestante.